Napoli, ragazzo si impicca in villa comunale

Napoli, ragazzo si impicca in villa comunale

Si impicca nella villa comunale a Napoli. Un giovane immigrato, del quale non si conosce ancor l’identità, è stato ritrovato da un passante che ha dato l’allarme. La macabra scoperta stamattina. A riportare è il sito internet del Mattino.

 

Sul posto ci sono i carabinieri e la polizia e anche i vigili del fuoco che dovranno recuperare il cadavere dell’uomo. Una scoperta macabra per fortuna fatta da un adulto e non da un bambino. Ovviamente non si conoscono i motivi dell’estremo gesto. Di sicuro tanta disperazione.

Facebook