Napoli, accoltella un poliziotto per sfuggire ad un posto di blocco

Napoli, accoltella un poliziotto per sfuggire ad un posto di blocco

Bagnoli. Ieri sera, nel quartiere Bagnoli di Napoli, precisamente in via Testa,  è finito in manette un pregiudicato di 25 anni, Fabrizio Prudente, ora accusato di tentato omicidio. Il ragazzo, fermato ad un posto di blocco dalla Polizia, per sfuggire agli agenti perché armato di coltello si scaglia contro uno dei poliziotti e lo ferisce al collo con un fendente. Il capo equipaggio della Volante, malgrado la ferita, è riuscito a neutralizzare l’aggressore utilizzando spray al peperoncino.

A questo punto sono intervenuti i colleghi che hanno bloccato il pregiudicato, che impugnava un coltello lungo 14 centimetri, e anche loro sono rimasti lievemente feriti nella colluttazione: due guariranno in 30 e 21 giorni, gli altri sono stati giudicati guaribili in 7 giorni. Anche Prudente ha riportato delle contusioni, che guariranno, secondo i sanitari, in 5 giorni.

foto: ANSA