Muore travolto da un treno, forse un gioco finito in tragedia

Muore travolto da un treno, forse un gioco finito in tragedia

Forse un gioco finito in tragedia, questa è l’ipotesi su quanto accaduto ieri sera tardi alla periferia di Napoli, in zona San Pietro a Patierno a Casoria.

A formulare l’ipotesi gli agenti della Polizia Ferroviaria che stanno interrogando alcuni testimoni e sono in attesa di ascoltare il migliore amico del 17enne ancora sotto shock, lui potrà chiarire ancora meglio i dubbi degli inquirenti.

Il gioco pericoloso che avrebbe portato alla morte il giovane ragazzo, sarebbe una pratica diffusa tra gli adolescenti, ovvero camminare in equilibrio lungo i binari delle stazioni, e ritrarre l’assurdo passatempo facendo dei selfie.

Si indaga ancora e si cercano ancora eventuali testimoni presenti al momento dell’impatto fatale.