Mugnano, Varriale indagato per omicidio volontario. Lutto sui social: “Non ci credo”

Mugnano, Varriale indagato per omicidio volontario. Lutto sui social: “Non ci credo”

Si aggrava la posizione di Giuseppe Varriale, il 24enne ex fidanzato di Alessandra Madonna, la giovane di Melito, anche lei 24 anni, morta in ospedale questa mattina poco dopo le 13, in seguito alle gravi ferite riportate dopo che Varriale l’aveva trascinata con l’auto per svariati metri.

Il ragazzo, operatore e-commerce di abbigliamento, era stato inizialmente indagato per lesioni gravissime, ma la morte di Alessandra complica la sua situazione. Ora l’accusa è infatti quella di omicidio volontario doloso. Intanto i social sono stati letteralmente presi d’assalto da amici e parenti che hanno voluto dedicare un pensiero alla sfortunata giovane melitese.

“Eri la mia collega di università e abbiamo tanto riso tra quei banchi, ricordo ancora il giorno dell’esame l’ansia ci assaliva ma tu continuavi ad essere sorridente e spensierata e io ti dicevo wa come fai io sto sudando, affrontavi cosi la vita con il sorriso e proprio l’amore non può avertelo tolto….non ci posso credere l’amore fa vivere non uccide eri così bella, così solare…. R.I.P. piccola Alessandra Madonna”, scrive Melania.

“Questi sono i momenti della vita in cui dici… Non ci posso credere!!! Ti ricorderò sempre con il sorriso!  Trasmettevi gioia solo a guardarti! Avevi una voglia di vivere e diverti che facevi invidia al mondo intero! Continua a danzare anche da lassù”, scrive invece Rosa.