Morto a 7 mesi: dolore ad Acerra

Morto a 7 mesi: dolore ad Acerra

Tanti post che in questi minuti stanno affollando il web. Il primo a scriverlo è stato Don Maurizio Patriciello: “Davide è morto. Dopo il piccolo Giovanni anche Davide è morto. La sua vita è stata una meteora. Se ne è andato a sette mesi. Sette mesi appena. Il cancro ha devastato quel fagottino prezioso e fragile. Era di Acerra. Piangiamo. Padre Maurizio Patriciello”.

Per il piccolo però non c’è stato nulla da fare, è stato stroncato a pochi mesi di vita. Un dolore immenso per i familiari dopo mesi di battaglie mediche, ospedali. Uno strazio senza precedenti. Ora gli amici e i parenti si stringono intorno alla mamma ed al papà del piccolo, sotto shock per la perdita del loro figlioletto. A quanto pare anche Davide è un’altra vittima della Terra dei Fuochi. Le esequie del piccolo Davide si terranno oggi alle 15 ad Acerra alla Chiesa del Gesù Redentore.