Meteo, il caldo “infernale” non dà tregua: ecco cosa ci aspetta nel weekend

Meteo, il caldo “infernale” non dà tregua: ecco cosa ci aspetta nel weekend

L’ondata di caldo infernale non dà tregua. L’anticiclone Lucifero continua a impeverserare sull’Italia. Da Nord a Sud. Secondo gli esperti, il grande caldo, la calura oltre i limiti e le medie del periodo, durerà per altre 72 ore. Venerdì, sabato e domenica, dunque, saranno altri giorni infernali, con temperature oltre i 35 gradi (oltre i 40 quelle percepite).

Bollino rosso oggi in tantissime città italiane, tra cui Palermo, Napoli, Roma, Bari, Cagliari e Firenze. L’anticiclone africano dovrebbe sparare le sue ultime cartucce nel corso del weekend, colpendo ancora il Centro Italia e sul finire anche il Sud, ma poi, dalla fine di lunedì 7 agosto, si poterà sullo Jonio, abbandonando gran parte della nostra Penisola e riportando le temperature nella media stagionale.

Non cesserà però il caldo da martedì 8 agosto ma si ridurrà sensibilmente dando tregua a gran parte degli italiani: martedì non avremo più le punte da 40° ed oltre, con le massime che si  attesteranno  sui 32° –  35° anche al Centro-Sud. Il Nord le avrà già viste scendere almeno 24 ore prima.