Melito, donna con sospetta meningite trasferita dal San Giuliano al Cotugno

Melito, donna con sospetta meningite trasferita dal San Giuliano al Cotugno

Torna l’incubo meningite nell’area nord di Napoli. Una donna di Melito di 43 anni è giunta all’ospedale San Giuliano di Giugliano con i sintomi classifica della malattia, tra i quali febbre alta.

Il personale medico si è allertato e la dirigenza del nosocomio giuglianese ha disposto l’immediato trasferimento della 43enne presso l’ospedale Cotugno di Napoli, polo ospedaliero specializzato in malattie infettive. La donna verrà sottoposta a tutti gli accertamenti del caso.