Matrimonio da incubo, maltrattava la moglie da 17 anni: arrestato

Matrimonio da incubo, maltrattava la moglie da 17 anni: arrestato

Malmenava e aggrediva la moglie da 17 anni. E’ finito l’incubo per una donna di Sant’Antimo che subiva le aggressioni del marito da troppi anni. I militari della tenenza di Sant’Antimo hanno arrestato in flagranza per maltrattamenti in famiglia, atti persecutori  e lesioni personali un uomo del 74, residente a sant’antimo, pregiudicato.

L’uomo poco prima aveva aggredito e malmenato la propria moglie convivente, la quale, a seguito delle lesioni riportate, visitata presso l’ospedale “san giuliano” di giugliano, veniva riscontrata affetta da “ecchimosi occhio superiore sinistro” con prognosi di giorni 3 (tre).

I carabinieri hanno poi scoperto che l’uomo poneva in essere medesimi comportamenti da circa 17 anni, ovvero dai primi anni di matrimonio, e che nel corso degli ultimi mesi si erano particolarmente intensificati. L’arrestato è stato condotto presso il carcere di poggioreale in attesa di udienza di convalida.

Facebook