Mangia una caramella che rischia di soffocarla, le maestre salvano la vita a una bimba

Mangia una caramella che rischia di soffocarla, le maestre salvano la vita a una bimba

E’ stata salvata grazie al tempestivo intervento di due insegnanti. A causa di una caramella ingerita probabilmente di nascosto, un’alunna dell’istituto Comprensivo “Aldo Moro” di Casalnuovo ha iniziato ad avere difficoltà respiratorie, fino a divenire cianotica.  Immediatamente è stato allertato il 118, ma ad intervenire sono state due insegnanti, le maestre Andreina Vecchione e Concetta Martone, che hanno evitato la tragedia come riporta ilmattino.it. La bambina, era in classe quando ha ingerito, la caramella che le poteva costare la vita.

Sono state però le due maestre che grazie ad una formazione specifica, sono riuscite a praticare alla piccola la manovra di disostruzione delle vie respiratorie, la «manovra di Heimlich», riuscendo a farle espellere il corpo estraneo, ancor prima dell’arrivo dei soccorsi.