Luca Abete picchiato da un rivenditore di auto ad Arienzo

Luca Abete picchiato da un rivenditore di auto ad Arienzo

Luca Abete picchiato da un rivenditore di auto ad Arienzo, in provincia di Caserta. E’ quanto successo in un servizio andato in onda il 27 gennaio scorso. è nei giorni scorsi verificato un gravissimo episodio ai danni di Luca Abete, l’inviato di Striscia la Notizia a Napoli ed in Campania.

Dopo le anticipazioni dei giorni scorsi, Mediaset ha ha pubblicato il video integrale di quanto accaduto. Secondo quanto spiegato a Striscia la Notizia, un acquirente lamentava di aver comprato una vettura che aveva percorso 200mila km e non 87mila come indicava il contachilometri. Da lì la missione di Abete nella rivendita, finita decisamente in malo modo.

Il rivenditore lo ha aggredito e gli staccato il cappuccio del microfono. Abete, inseguito, è stato costretto a darsela a gambe e ad allontanarsi dalla rivendita per non finire stramazzato sotto i colpi dell’imprenditore.