Lasciato sullo scuolabus parcheggiato al sole, muore bambino di 3 anni

Lasciato sullo scuolabus parcheggiato al sole, muore bambino di 3 anni

Aveva preso lo scuolabus davanti alla sua abitazione per recarsi a scuola, ma da quel mezzo il piccolo non è mai più sceso. Dimenticato per ben dieci ore a bordo. È l’assurda tragedia che vede come vittima un bimbo cinese di 3 anni della città di Baoding, a circa 140 chilometri a sud di Pechino.

Secondo le ricostruzioni degli inquirenti locali, il piccolo sarebbe stato dimenticato a bordo del mezzo, poi parcheggiato sotto al sole, e sarebbe morto asfissiato per mancanza di aria e per il grande caldo che si è sviluppatosi nel veicolo. Per la morte del piccolo sono state arrestate tre persone: l’autista  del mezzo che ha dimenticato il bimbo, l’insegnate e il dirigente scolastico, entrambi per non aver segnalato l’assenza del piccolo.

Secondo la polizia, infatti, il bambino era salito a bordo intorno alle 7 del mattino, come tutti i suoi compagni, e condotto a scuola. Probabilmente però si è addormentato e mentre gli altri scendevano lui è rimasto sul sediolino. Lo scuolabus così è tornato al deposito ed è stato parcheggiato al sole per dieci ore cioè fino a quando non è arrivato il momento  di riprendere i piccoli alle 17. Solo così si è scoperta la tragedia.