Giugliano per la solidarietà: “Natale insieme per Aurora” alla scuola Impastato

Giugliano per la solidarietà: “Natale insieme per Aurora” alla scuola Impastato

Sensibilità e solidarietà a Giugliano, ce lo dimostrano gli studenti, gli insegnanti e la dirigente scolastica Mariarosaria D’Angelo dell’Istituto comprensivo, sesto circolo didattico e scuola media Giuseppe Impastato sezione succursale di Giugliano, dove si è tenuta un’importante iniziativa chiamata “Natale insieme per Aurora” coinvolgendo tutti colori che si sono offerti di dare grande segno di aiuto. Tutti ormai conosciamo la storia della piccola Aurora, alunna della scuola elementare Impastato, che ha sensibilizzato i cuori dei nostri concittadini, sempre pronti a tendere la mano verso il prossimo in ogni occasione.

 

La dirigente scolastica si è sentita in dovere di organizzare una manifestazione che avesse potuto sostenere la famiglia della piccola Aurora, infatti tutto il ricavato è stato devoluto alla piccola. Gli studenti della scuola hanno rappresentato un bellissimo presepe vivente e non solo, mercatini natalizi, canti e tutto ciò che potesse riguardare questo periodo di festa. Grande partecipazione da parte dei genitori degli alunni e di chi ha voluto sostenere quest’importante iniziativa. Sempre presente in ogni evento il sindaco di Giugliano Antonio Poziello, che ha personalmente con grande orgoglio dato avvio all’iniziativa con il fatidico taglio del nastro tricolore dinanzi alla grande emozione degli insegnanti e della dirigente scolastica, la quale dice: << ai nostri studenti vengono trasmessi ideali importanti come la solidarietà, la civiltà, perché prima di formarli didatticamente dobbiamo innanzitutto formare delle persone che saranno i rappresentanti della nostra società futura. Ritengo che la scuola sia l’altra agenzia educativa che affianca la famiglia>>.

 

Parole importanti queste che ci lasciano riflettere su argomenti fondamentali che non devono essere mai dimenticati o accantonati dalle persone, ma soprattutto l’impegno principale deve essere svolto dalle scuole che devono insegnare ai giovani d’oggi l’importanza della solidarietà e sensibilità per essere buoni cittadini. Grande la soddisfazione del Sindaco nel vedere la grande dimostrazione di entusiasmo dei cittadini Giuglianesi, perciò dice: <<Giugliano è una città solidale, lo ha dimostrato tante volte, c’è una grande vitalità e questo è molto importante, l’impegno di queste scuole deve essere sostenuto e vanno ringraziati i dirigenti scolastici, gli insegnanti che contribuiscono a rendere la nostra città più bella e più solidale>>. I cittadini Giuglianesi si impegneranno ancora di più in questi bellissimi progetti che ci rendono tutti più orgogliosi.