Giovane mamma muore dopo il parto, aveva una garza nell’addome

Giovane mamma muore dopo il parto, aveva una garza nell’addome

Aveva dato alla luce un bambino lo scorso 8 febbraio con un parto cesareo. Paola Savanelli, trentenne di Caivano, qualche giorno il parto aveva avvertito forti dolori all’addome.

Poi, nelle settimane seguenti era stata costretta più volte a tornare in ospedale fino alla scoperta di una garza dimenticata nell’addome e un delicato intervento chirurgico per la rimozione. Cinque mesi di ricoveri fino alla tragica morte dello scorso 31 luglio. La famiglia ha presentato denuncia e i magistrati hanno disposto il sequestro della salma e delle cartelle cliniche. Si conosceranno nei prossimi giorni i risultati dell’autopsia.