Frattamaggiore, scappa dopo la rapina e parte per la Giamaica: preso

Frattamaggiore, scappa dopo la rapina e parte per la Giamaica: preso

Frattamaggiore. Preso 22enne ricercato dopo una rapina commessa il 16 gennaio scorso. Aveva trascorso un parte della sua latitanza in Giamaica. Si tratta di Cristian Scognamiglio, arrestato dai carabinieri in un appartamento di Frattamaggiore. Il giovane avrebbe commesso il colpo insieme ad un complice, fingendo di essere interessato alla compravendita di animali per incastrare la vittima.

Dopo la rapina, – riporta Cronache della Campania – una pattuglia dei carabinieri ingaggiò un inseguimento con l’auto presa dai rapinatori. La vettura venne recuperata ma i due riuscirono a scappare. Pochi giorni dopo fu catturato il complice di Scognamiglio, Salvatore Bussola, di 50 anni. Ieri è finita la latitanza di Scognamiglio che dopo il viaggio in Giamaica si nascondeva in un appartamento di Frattamaggiore.