Fabrizia Di Lorenzo, italiana di Sulmona dispersa a Berlino. FOTO

Fabrizia Di Lorenzo, italiana di Sulmona dispersa a Berlino. FOTO

Si chiama Fabrizia Di Lorenzo (FOTO). Ed è l’italiana dispersa a Berlino dopo il drammatico attentato di ieri ai mercatini natalizi in cui hanno perso la vita 12 persone. L’allarme è scattato stamattina quando Fabrizia non si è presentata a lavoro.

A lanciare il primo appello è stata la cugina su Twitter: “Aiutateci a trovarla”. Il suo telefonino è stato ritrovato a pochi passi dal luogo dell’attentato, circostanza questa che ha destato preoccupazione e fa sospettare un collegamento tra l’attacco terroristico e la scomparsa di Fabrizia Di Lorenzo. Il padre della ragazza è impiegato alle poste di Sulmona e questa notte la famiglia sarebbe stata contattata dalla Farnesina e la madre e il fratello sarebbero partiti immediatamente per Berlino.

La ragazza risulta attualmente dispersa, dunque. Le autorità tedesche stanno investigando anche su di lei. Si tratta di una ragazza originaria di Sulmona, in provincia di L’Aquila. Fabrizia Di Lorenzo, 31 anni si trova a Berlino per lavoro: è laureata a Bologna e dal 2013 vive in Germania dove è impiegata presso un’azienda di trasporti. La sua ditta però, contattata da organi di stampa, non ha rilasciato dichiarazioni perché non autorizzata. Ma è chiaro che c’è apprensione per l’italiana dispersa. Chiunque abbia notizie si può mettere in contatto con l’ambasciata italiana a Berlino.