Evaso dal carcere di Santa Maria, si costituisce dopo 3 giorni

Evaso dal carcere di Santa Maria, si costituisce dopo 3 giorni

Caserta. Fine della fuga. Il detenuto evaso dal carcere di Santa Maria Capua Vetere si è costituto dopo 3 giorni. Lo slavo Nicola Mario Stevic, 25 anni, era recluso nel carcere e lavorava come giardiniere. Domenica mattina però, approfittando di un momento di vuoto del controllo era riuscito a fuggire tagliando la rete metallica con la cesoia.

Adesso, braccato dalle forze dell’ordine, ha capito che forse la soluzione migliore era ritornare in cella e così ha fatto presentandosi oggi da solo alle porte del carcere sammaritano. L’uomo, con precedenti penali per reati contro il patrimonio, era ritenuto molto pericoloso e nella fuga aveva anche ferito un bambino. Adesso sono state aperte due inchieste sul caso. Indagano infatti la Procura ma c’è anche un’inchiesta interna al Dap.

Facebook