Caserta, si sente male in casa: muore noto medico del “Pineta Grande”

Caserta, si sente male in casa: muore noto medico del “Pineta Grande”

Un medico in servizio da anni presso la clinica Pineta Grande di Caserta Volturno è morto nella giornata di ieri. Noto e stimato gastroenterologo, Paolo Coscione, responsabile del reparto di Endoscopia della struttura sanitaria del litorale domitio, è stato stroncato da malore improvviso mentre era in casa, sotto gli occhi dei parenti.

Inutile l’intervento dei soccorsi. All’arrivo del personale sanitario del 118 l’uomo era già deceduto. La notizia è rimbalzata nella struttura sanitaria e si è diffusa a macchia d’olio tra i colleghi medici e infermieri. “Un grande professionista”, il ricordo espresso da tante persone che lo conoscevano. I funerali del medico sono in programma per oggi pomeriggio alle 16.