Benevento, trovato morto nel garage: stroncato da un infarto

Benevento, trovato morto nel garage: stroncato da un infarto

Scende nel garage per prendere l’auto e si presenta davanti agli occhi una scena terribile. Lo trova riversa a terra, senza vita. E’ deceduto così Cosimo S., 67 anni, di Benevento, gestore di un’autorimessa – lavaggio in via Perinetto, una traversa del viale Atlantici. E’ stato stroncato da un malore che non gli ha dato scampo.

Il dramma si è consumato nella tarda serata di ieri: secondo una prima ricostruzione, è stato un avvocato a far scattare l’allarme. Ha parcheggiato la sua auto nel locale e si è accorto che, stranamente, il 67enne non era presente. Ha provato a chiamarlo, poi, si è avvicinato al box nel quale il malcapitato si intratteneva di solito.

Il tempo di affacciarsi e ha scoperto che era riverso sul pavimento, senza vita. Ha immediatamente allertato il 118, ma per l’uomo non c’è stato purtroppo alcunchè da fare. Sul posto i carabinieri e il medico legale, la dottoressa Monica Fonzo per il sopralluogo. La salma è stata poi trasferita all’obitorio del Rummo.