Arzano, sciolto il Comune per camorra

Arzano, sciolto il Comune per camorra

Arzano. Sciolto per infiltrazioni mafiose il comune di Arzano in Campania. A deliberare la decisione il Consiglio dei Ministri. Stessa sorte per i Comuni di Corleone in Sicilia, di Tropea e Bovalino in Calabria.

Per Arzano, dunque, si aprono le porte del commissariamento. Analoga sorte è toccata pochi mesi fa, nell’area a nord di Napoli, anche al comune di Marano.