Ammalati di tumore nella Terra dei fuochi, le toccanti parole di Papa Francesco

Ammalati di tumore nella Terra dei fuochi, le toccanti parole di Papa Francesco

“Quando noi, oggi, guardiamo tante valli oscure, tante disgrazie, tanta gente che muore di fame, di guerra, tanti bambini disabili, tanti … tanti che adesso, tu chiedi ai genitori: ‘Ma che malattia ha?’ – ‘Nessuno lo sa: si chiama malattia rara’. E’ quella che noi facciamo con le nostre cose: pensiamo ai tumori dalla Terra dei fuochi … Quando tu vedi tutto questo, ma dove sta il Signore, dove sei? Tu cammini con me?”. Sono le parole di Papa Francesco nel corso della Messa mattutina a Casa Santa Marta di ieri come riporta radiovaticana.it. Il pontefice ha rammentato alcuni fatti drammatici degli ultimi tempi. “Davanti a queste “valli oscure” del nostro tempo, afferma, l’unica risposta è affidarsi a Dio. Anche quando non capiamo”.

Papa Francesco ha poi fatto un passaggio sui profughi. “Quando tu vedi che si chiudono le porte ai profughi e li si lasciano fuori, all’aria, con il freddo … Ma, Signore, dove sei Tu?”.