A che ora esce Super Mario Run. Gratis per Nintendo, Ps4, Android, iOS?

A che ora esce Super Mario Run. Gratis per Nintendo, Ps4, Android, iOS?

A che ora esce Super Mario Run? Oggi, 15 dicembre 2016, è il giorno di uscita di Super Mario Run, il videogame scaricabile su iTunes. Per ora il gioco è in download soltanto per dispositivi iOS e per Android. Non esiste per consolle e per altri dispositivi smartphone.

Per importanza, il lancio dell’app da parte di Nintendo Italia si preannuncia simile a quello di Pokemon Go. Super Mario Run, uscita a parte, diventerà un tormentone per tantissimi adolescenti e non, che si divertiranno con il più famoso idraulico dei videogiochi.

Ma a che ora esce? E’ questione di pochissimo. Sull’App Store e su iTunes, c’è un’opzione (“Avvisami”) che permette di avvisare l’utente non appena l’app Super Mario Run sarà disponibile. “Disponibile a breve – si legge sullo Store – desideri ricevere un avviso?”. C’è chi vocifera che l’orario di uscita sia quello delle 19 o delle 20, quando c’è un maggiore traffico in rete e quando, sotto la spinta dell’attesa, tantissimi utenti si collegheranno sull’App Store per verificare la disponibilità del download.

Super Mario Run è gratis? Sì, una modalità demo è scaricabile gratuitamente su iPhone 4, 5, 6, 7 e su dispositivi iOS (iPad e altri). Ma per ottenere la versione completa sarà necessario pagare 9, 99 euro. Questo il prezzo per l’app sull’App Store per giocare a tutti gli effetti con il videogame per smartphone. Un costo modico per Super Mario Run che non peserà ai tantissimi fan del personaggio dei videogiochi.

Super Mario su piattaforma Nintendo o PS4? E’ la prima volta che il gioco di Super Mario è presente al di fuori delle piattaforme Nintendo. E’ il cambio di rotta deciso dall’azienda giapponese per aprirsi definitivamente al mercato delle app e degli smartphone, di sicuro più redditizio e attualmente più diffuso di quanto non lo sia quello delle console. Non è disponibile per Play Station 4, visto che la Sony è diretta concorrente della Nintendo.