Pozzuoli, si rifugia in uno scantinato per evitare l’arresto: preso pusher 19enne

A Pozzuoli i carabinieri dell’aliquota operativa hanno tratto in arresto Sandrino Castellano, 19 anni, del luogo. Durante un servizio antidroga effettuato su via Del Mare i militari l’hanno sorpreso mentre cedeva un involucro sospetto a una persona che è riuscita ad allontanarsi nelle fasi concitate dell’intervento.

Anche il giovane si è dato alla fuga a piedi quando i carabinieri sono intervenuti per bloccarlo ma poco dopo è stato individuato e preso. Si era rifugiato in uno scantinato per evitare l’arresto.

Le conseguenti perquisizioni, personale e locale, hanno portato al rinvenimento e sequestro di 37 confezioni di marijuana (circa 50 grammi) e di 230 euro in banconote di vario taglio ritenute provento dell’attività illecita. Dopo le formalità di rito è stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.