Napoli, infastidito da sigaretta: accoltella uomo all’addome

Napoli, infastidito da sigaretta: accoltella uomo all’addome

Napoli. Infastidito da sigaretta, lo accoltella. E’ successo questa mattina in via Giulio Cesare nel quartiere Fuorigrotta. Il ferito, un 37enne, è stato colpito da diversi fendenti all’addome e, soccorso da un’ambulanza, è stato trasportato all’ospedale San Paolo.

I medici hanno suturato le ferite e non hanno rilevato agli organi interni. Per la vittima 8 giorni di prognosi. L’uomo ha raccontato di essere stato colpiti per futili motivi inerenti al fumo della sua sigarette. Prima le minacce, poi le coltellate. La versione è al vaglio dei carabinieri che indagano sull’aggressione.