Gaetano più forte dei bulli, oggi è ritornato a casa

Gaetano più forte dei bulli, oggi è ritornato a casa

E’ il giorno del ritorno a casa per Gaetano. Quando lo zio l’ha condotto in ospedale, dopo l’aggressione dinanzi alla metro di Chiaiano, i medici l’hanno operato d’urgenza, asportando la milza e fermando l’emorragia interna.

Inizialmente lo staff sanitario del San Giuliano aveva fissato il ricovero di un mese, poi i tempi si sono accorciati. Il 15enne di Melito è stato più forte dei bulli ed ora, dopo una decina di giorni, ritorna a casa e ringrazia tutti quelli che l’hanno sostenuto e dato coraggio. “Adesso voglio solo stare bene”, dice il ragazzo. Ora ci vorrà un altro mese per ritornare a scuola e ritrovare la vita di prima. 

VIDEO: