Roma, autista rimprovera tre ragazzi sull’autobus: aggredito e picchiato

Roma, autista rimprovera tre ragazzi sull’autobus: aggredito e picchiato

Stavano infastidendo un passeggero e l’autista li ha richiamati invitandoli all’ordine. I tre ragazzi però non l’hanno presa bene e l’hanno aggredito e picchiato, rompendogli il naso. È accaduto a Roma e la vittima è un autista dell’ATAC, la locale ditta del trasporto pubblico. La prognosi è di 30 giorni.

Sul caso indagano i Carabinieri. Da una prima ricostruzione è emerso che l’autista, al lavoro sulla linea 451 che collega Cinecittà a Ponte di Nona, è intervenuto per calmare i ragazzi che stavano dando fastidio ad un passeggero. I tre hanno reagito prendendolo a pugni per poi scappare.

Gli inquirenti stanno cercando di identificarli.