La droga di Hitler arriva in Italia: provoca attacchi d’ira, violenza e depressione

La droga di Hitler arriva in Italia: provoca attacchi d’ira, violenza e depressione

Hanno l’aspetto di caramelle di colore rosso, che ricordano molto quelle tanto amate dai bambini. Ma in realtà si tratta di una droga sintetica a base di metanfetamina. Ha effetti devastanti e può provocare danni irreversibili sul cervello e sul cardiovascolare.

La droga di Hitler sbarca in Italia. Due sequestri a Marghera e a Monfalcone, in Veneto. Rischia di mandarti via di testa e ti rende violento e aggressivo, per questo è detta droga di Hitler, ma anche droga della pazzia. Può provocare depressione e tanti sono già arrivati al suicidio.

Ovviamente questa droga ha un giro di spaccio importante destinato a crescere e quindi a diventare di conseguenza sempre più florido e pericoloso.