Si rompe conduttura idrica in Campania, a secco i seguenti cinque comuni

Si rompe conduttura idrica in Campania, a secco i seguenti cinque comuni

Disagi nell’erogazione dell’acqua in cinque comuni campani. Determinante la rottura di una condotta regionale. A comunicarlo è la Gori, la società che si occupa del servizio nelle città interessate.

“Per l’improvvisa rottura avvenuta in mattinata a una condotta regionale DN 1300 in via Cangiani nel comune di Scafati – si legge – è stata interrotta la fornitura idrica e pertanto sono in corso mancanze d’acqua e abbassamenti della pressione nell’intero territorio comunale di Pompei, Poggiomarino, Striano, Scafati e Terzigno“.

Poi la previsione sui tempi di intervento: “I tecnici – assicura Gori – sono al lavoro per la riparazione del guasto. La regolare fornitura idrica dovrebbe essere ripristinata dalle ore 22.30 di oggi”.