Una coppia di Napoli si è rivolta alla Polizia pur di far riammettere a scuola il proprio bambino, espulso dalla scuola materna perché non vaccinato, nonostante la consegna di un piano di somministrazione presentato in base alla normativa vigente come sottolinea il legale della coppia.

Il braccio di ferro tra la dirigente dell’Istituto comprensivo statale Madonna Assunta del quartiere di Bagnoli e un gruppo di genitori va avanti da tempo. Due di questi genitori ha presentato un esposto, sostenendo che, pur di far si che portassero via il loro bambino, qualcuno ha minacciato di lasciarlo senza pasto. Il caso non è ancora chiarito e non si escludono ulteriori sviluppi di questa vicenda tanto delicata quanto complessa.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it