Condanne Boss Nuvoletta E Orlando

Confermate anche in appello le condanne per Antonio Orlando e Lorenzo Nuvoletta. Orlando, a capo del clan omonimo, e Nuvoletta, figura di rilievo della criminalità organizzata di Marano, dovranno scontare sette anni e quattro mesi, il primo, e sei anni e quattro mesi di carcere, il secondo.

Marano, estorsione a imprenditore di Giugliano: condanne confermate per i boss Orlando e Nuvoletta

I due imputati erano già stati condannati in primo grado dal Gip di Napoli nell’ambito di un’indagine coordinata dalla DDA partenopea. Il contenuto del dispositivo è stato letto ieri in aula.

Come anticipa Il Mattino, la Corte d’Appello, confermando le condanne di primo grado, ha riconosciuto entrambi colpevoli di estorsione ai danni di un imprenditore di Giugliano, il quale alcuni anni fa stava eseguendo lavori di demolizione e ricostruzione di un edificio a Marano.

Lo stesso imprenditore è stato successivamente accusato di collusione con il clan Mallardo di Giugliano, in un diverso processo ancora in corso. Lorenzo Nuvoletta è nipote dell’omonimo e defunto boss di Marano, mentre Antonio Orlando, conosciuto come Mazzolino, è considerato il capo indiscusso del suo clan.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp