stir giugliano manfredi

“Questo mancato adeguamento dello stir di Giugliano ci porterà dei problemi”. Così il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, commenta la scelta del Comune di Giugliano di non presentare il progetto per il revamping dello stir della zona Asi.

L’amministrazione giuglianese lo scorso 16 marzo decise di non dare il via libera alla Sapna a presentare il progetto di ammodernamento dello stir per ottenere oltre 40 milioni di euro del Pnrr.

Mancato revamping stir Giugliano: le parole di Manfredi

“E’ stata fatta una scelta che rispetto ma è chiaro che dobbiamo governizzare la nostra filiera del ciclo dei rifiuti altrimenti non siamo in grado di garantirne la sostenibilità – ha commentato il sindaco metropolitano Manfredi a margine dell’insediamento del consiglio metropolitano -. Se vogliamo fare la raccolta differenziata, se vogliamo gestire in maniera sana i rifiuti dobbiamo gestirli. Non è più la stagione di esportare perchè i costi sono enormi, questo mancato adeguamento dello stir di Giugliano ci porterà dei problemi”.

Il progetto redatto da Sapna per ammodernare il sito di trattamento rifiuti della zona Asi di Giugliano non ha avuto il via libera dal Comune di Giugliano.

continua a leggere su Teleclubitalia.it