arresti per esorcismo su ragazzina

Il prete accusato di abusi benediva la Juve prima delle partite. A chiederglielo sarebbe stato lo stesso Moggi, dg della squadra, che avrebbe incontrato in un Santuario a Roma. Il prete ha raccontato di conoscere uno degli uomo più potente del calcio e che quest’ultimo gli avrebbe chiesto benedizioni per il suo gruppo. Dalle indagini emergono tante altre cose come l’organizzazione di viaggi a Medjugorie e a Cracovia da parte di don Michele Barone. Viaggi nei quali commetteva abusi. Il parroco tra l’altro prima anticipava soldi e poi minacciava i fedeli.

continua a leggere su Teleclubitalia.it