morta caserta fila inps via ferrarecce

Una donna si è accasciata a terra ed è morta. E’ successo a Caserta, in pieno centro, davanti alla sede INPS di via Ferrarecce. A perdere la vita Filomena Savino, 63 anni, originaria di Santa Maria a Vico, sposata con figli.

Caserta, malore in strada: donna muore davanti alla sede INPS

Secondo quanto riporta Edizione Caserta, dalle prime ricostruzioni si apprende che la donna stesse in fila per entrare nella sede dell’Ente previdenziale, probabilmente per svolgere una commissione, quando avrebbe avvertito un malore. La 63enne si sarebbe accasciata a terra sotto gli occhi allibiti delle altre persone in fila, alcune delle quali sono subito intervenute per prestare soccorso prima di chiamare il 118. Giunti sul posto, gli operatori sanitari hanno potuto solo constatare il decesso della donna. Inutili i tentativi di rianimazione messi in campo dai medici del pronto intervento.

Successivamente sono sopraggiunti sul posto i carabinieri della locale Compagnia, che hanno interrogato i testimoni ed effettuato i rilievi del caso. La salma di Filomena, adagiata sull’asfalto, è stata ricoperta da un telo. Potrebbe presto essere restituita ai familiari una volta accertate le cause naturali del decesso. Scene di dispersione davanti alla sede casertana dell’INPS. Sono tante le persone sotto choc, testimoni involontari di questa tragedia che ha scosso la comunità casertana.

Foto: Casertace

continua a leggere su Teleclubitalia.it