como orologio 34mila euro dogane

Incredibile rinvenimento alla dogana, un orologio di 34 mila euro rinvenuto in un peluche. Un cittadino italiano, proveniente dalla Svizzera, fermato per un controllo a bordo della propria autovettura dai militari della Finanza, presso la SOT di Oria Valsolda, ha tentato di occultare un orologio. Si tratta di un monile in ore Ulysse Nardin San Marco, nascosto dentro un involucro dissimulato da un peluche.

Orologio di 34mila euro in un peluche

Alla domanda di rito volta a conoscere se trasportasse merci al seguito il passeggero ha risposto negativamente. Tuttavia il controllo accurato dell’abitacolo della vettura ha consentito di rinvenire l’oggetto di pregio. Al trasgressore gli uomini della Dogana hanno contestato i reati di contrabbando ed evasione dell’IVA all’importazione. La merce è finita sotto sequestro ai fini della confisca mentre all’autore dell’illecito i funzionari hanno elevata la prevista sanzione amministrativa pecuniaria.

continua a leggere su Teleclubitalia.it