Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella si sottoporrà, quando arriverà il suo turno, alla al vaccino contro il Coronavirus.

Vaccino covid, arriva il sì di Mattarella: anche con “riscontro mediatico”

E nel caso in cui ci fosse il bisogno, il Capo dello Stato, “per una questione educativa”, darà un “riscontro mediatico” alla vaccinazione, che verrà fatto nelle “forme più opportune”.

Lo scrive il Foglio sul suo sito, che ha lanciato un appello ai leader politici per sensibilizzare l’opinione pubblica in vista della campagna vaccinale contro il Covid-19. All’appello hanno già risposto Nicola Zingaretti, segretario del Pd, e Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia. Entrambi si dicono pronti a sottoporsi alla vaccinazione contro il Coronavirus e di farlo, eventualmente, anche in diretta televisiva.

continua a leggere su Teleclubitalia.it