lotteria degli scontrini

Al via le procedure per la lotteria degli scontrini. Da domani, 1 dicembre, sul sito www.lotteriadegliscontrini.gov.it  sarà possibile registrarsi per ottenere il ‘codice lotteria’, (un codice alfanumerico e codice a barre, abbinato al codice fiscale) da presentare in cassa a ogni pagamento con carte e bancomat per partecipare alle estrazioni.

La lotteria è stata più volte rinviata negli ultimi anni, ma partirà ufficialmente il 1 gennaio 2021. La partecipazione è gratuita, basta appunto munirsi dell’apposito codice nella sezione “partecipa ora”. Previste estrazioni settimanali, mensili e annuali, con premi anche per gli esercenti che possono arrivare a 5 milioni per l’estrazione annuale.

Cos’è la lotteria degli scontrini

Per partecipare alla lotteria basterà esibire al negoziante per qualsiasi acquisto superiore a un euro il proprio codice lotteria. Ogni scontrino genererà  un numero di “biglietti virtuali” della lotteria pari a un biglietto per ogni euro di spesa, con un arrotondamento se la cifra decimale supera i 49 centesimi (per esempio, con 1,50 euro si ottengono due biglietti), fino a un massimo di 1.000 biglietti per acquisto.

L’esercente, attraverso il proprio registratore telematico, comunicherà i dati dello scontrino e del codice lotteria all’Agenzia delle Entrate. Sul portale dedicato sarà possibile vedere i propri biglietti e controllare le estrazioni, che nelle intenzioni del governo dovrebbero svolgersi il secondo giovedì di ogni mese.

continua a leggere su Teleclubitalia.it