meteo campania

Meteo. Il caldo anomalo ha le ore contate. Dopo la fase anticiclonica e le temperature africane degli ultimi giorni le correnti atlantiche provano a rimettere in linea l’Europa con una serie di perturbazioni destinate anche a parte dell’Italia.

Il calo delle temperature, stante la nuvolosità e i fenomeni sarà fisiologico ma non potremo ancora parlare di Autunno vero e proprio.

Le previsioni

Temperature domenica

Valori massimi ancora abbondantemente sopra media sulla Penisola con punte di 31-32°C sulle interne del Centro, in Campania, Puglia e Isole Maggiori.

Fino a 30°C in Emilia Romagna, in Liguria e a nord del Po valori più in linea col periodo.

Temperature lunedì 

L’ingresso di correnti più fresche atlantiche determina un calo termico anche sulle regioni centrali, la Sardegna e la Campania.

Qui le massime saranno abbastanza in linea con il periodo anche se localmente resisteranno valori sopra media. Ancora caldo su Puglia, Calabria e Sicilia.

La situazione per mercoledì

Mercoledì le cose inizieranno a peggiorare. Un vortice ciclonico in discesa dal Nord Europa richiamerà umide correnti dai quadranti meridionali che, attraversando il Mar Mediterraneo ancora caldo per la stagione, si caricheranno di umidità generando imponenti nubi temporalesche che avranno come bersaglio dapprima la Sardegna, poi la Toscana, Lazio e Campania.

Il tempo si manterrà perturbato anche per buona parte di giovedì 24 con ancora tanti temporali su tutte le regioni centrosettentrionali.



continua a leggere su Teleclubitalia.it