Incubo Coronavirus, 38enne italiano contagiato: arriva la conferma del caso

Incubo Coronavirus, 38enne italiano contagiato: arriva la conferma del caso

Lombardia. Un italiano contagiato dal Coronavirus in Lombardia. L’uomo ha 38 anni e, dopo essere risultato positivo al test del virus, è stato ricoverato all’ospedale di Codogno, nel milanese.

Leggi anche >> Coronavirus, studio rivela: “Sopravvive fino a 9 giorni su vetro e metallo”

Primo caso di Coronavirus a Milano

«Sono in corso le controanalisi a cura dell’Istituto Superiore di Sanità», ha detto l’assessore al Welfare della Regione Giulio Gallera aggiungendo che l’italiano «è ricoverato in terapia intensiva all’ospedale di Codogno i cui accessi al Pronto Soccorso e le cui attività programmate, a livello cautelativo, sono attualmente interrotti». L’uomo contagiato è in terapia intensiva.

Leggi anche >> Coronavirus, record di morti in un solo giorno: il bilancio si aggrava

Coronavirus, 38enne ricoverato in ospedale

«Le persone che sono state a contatto con il paziente – ha aggiunto l’assessore – sono in fase di individuazione e sottoposte a controlli specifici e alle misure necessarie». Una conferenza stampa è prevista per la mattina di venerdì 21 febbraio, ad un orario che sarà comunicato in seguito.

Si è presentato giovedì al pronto soccorso dell’ospedale si Codogno, nel Lodigiano, a quanto si apprende, ii 38emne contagiato dal Coronavirus Al momento le autorità sanitarie stanno ricostruendo i suoi spostamenti.

Leggi anche >> Coronavirus in Italia: i sintomi. Come si trasmette il contagio, conseguenze e cura



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.