Tre fratellini di 9, 7 e 3 anni trovati morti nella loro abitazione: è giallo

Tre fratellini di 9, 7 e 3 anni trovati morti nella loro abitazione: è giallo

Tre fratellini trovati morti nella loro casa. Gli agenti stanno cercando di risolvere il giallo del triplice decesso avvenuto in un’abitazione di Dublino e in circostanza ancora da chiarire.

Tre fratellini trovati morti nella loro abitazione: la ricostruzione

Conor McGinley, nove anni, Darragh, di 7 anni, e la loro sorellina Carla, di tre anni, sono stati rinvenuti lo scorso venerdì sera al piano superiore della loro abitazione dagli uomini dei soccorsi.

I sanitari hanno accompagnato in ospedale una donna di 40 anni, probabilmente la madre dei bambini, che si trovava sulla scena del delitto e che si trova ancora ricoverata al nosocomio di Tallaght.

Le indagini

Gli agenti hanno raccontato di aver ricevuto una chiamata di allerta intorno alle otto di sera. Fuori alla porta d’ingresso hanno trovato un biglietto sui cui era scritto la seguente frase: “Non andare di sopra … chiamate il numero delle emergenze”.

Tuttavia, non è stato ancora effettuato nessun fermo e gli inquirenti sono in attesa di ricevere i risultati delle autopsie che nei prossimi giorni verranno svolte sui cadaveri dei piccoli.

 



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.