Agro-aversano. Orrore al cimitero, scavano buca e colpiscono bara: viene fuori cadavere

Agro-aversano. Orrore al cimitero, scavano buca e colpiscono bara: viene fuori cadavere

PARETE. Un episodio che ha dell’incredibile avvenuto nel cimitero di Parete. Scavano una buca ma colpiscono bara e cadavere. E’ avvenuto nei giorni scorsi ma sul caso sono intervenuti anche i carabinieri.

Scavano buca e colpiscono bara

Una ditta della zona, secondo le informazioni trapelate, avrebbe colpito con l’escavatore una bara appena tumulata e di conseguenza anche il cadavere di una donna scomparsa poco tempo prima che era appunto all’interno.

La ricostruzione del fatto

Stando alla ricostruzione di alcune persone vicine alla defunta la ditta si stava occupando di scavare un fosso quando la parte del mezzo destinata al sollevamento ha colpito la bara, facendo venire alla luce il cadavere della donna. Non è ancora chiaro se a dare l’allarme siano stati i responsabili dell’intervento o la famiglia della defunta, accortasi di quanto accaduto.

L’intervento dei carabinieri

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che stanno ora verificando le autorizzazioni e la regolarità delle opere effettuate. Si è dovuto dar luogo ad una seconda sepoltura della donna, dopo aver informato le autorità sanitarie e giudiziarie.

Intanto in città è corsa al Lotto per l’episodio alquanto anomalo seguendo i numeri della Smorfia napoletana. Quelli più gettonati in questo caso sono: il cimitero è il numero 77, la bara è il 4 e il 47 il morto.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.