Colpo al clan D’Abramo-Sforza: oltre 50 arresti tra Bari, Foggia e Lecce

Colpo al clan D’Abramo-Sforza: oltre 50 arresti tra Bari, Foggia e Lecce

Altamura. Stamane i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, supportati dai reparti speciali “Cacciatori di Puglia”, Nucleo Cinofili e 6° Elinucleo di Bari sono impegnati in una maxi operazione antifamafia.

Colpo al clan D’Abramo-Sforza: oltre 50 arresti

Si parla di oltre cinquata arresti tra capi e affiliati al clan D’Abramo-Sforza di Altamura. L’operazione riguarda diversi comuni italiani: Bari, Altamura, Foggia, Cerignola, Matera, Lecce e Roma.

Le decine di persone finite agli arresti sono ritenute responsabili di svariati reati, dall’associazione di tipo mafioso armata, detenzione e porto di armi, anche da guerra, traffico di sostanze stupefacenti. Ma anche di omicidio, tentato omicidio, estorsione e turbativa d’asta.

Le indagini

Il Gip di Bari ha emesso le misure restrittive su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, a seguito di attività d’indagine condotta dal Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Bari.

Nel corso di una conferenza stampa, presieduta dal procurato dottor Giuseppe Volpe, verranno resi noti i particolari della massiccia operazione scattata questa mattina.

 

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.