Milano. Uccisero ex calciatore e lo sciolsero nell’acido: ergastolo per madre e figlio

Milano. Uccisero ex calciatore e lo sciolsero nell’acido: ergastolo per madre e figlio

Milano. Sono stati condanni all’ergastolo mamma e figlio, Antonietta Biancaniello e Raffaele Rullo, accusati di aver ucciso e sciolto nell’acido l’ex giocatore Andrea La Rosa. Il corpo del giovane fu ritrovato in un fusto di benzina nel bagagliaio dell’auto della madre del tecnico informatico nel dicembre 2017.

I giudici hanno disposto anche risarcimenti provvisionali complessivi per 275mila euro. I due sono accusati anche del tentato omicidio della moglie di Rullo.

 

LEGGI ANCHE

“Chiuso vivo nel bidone con l’acido”: novità choc sull’omicidio dell’ex calciatore

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.