tecnica scarpe frattamaggiore ladri

Una nuova tecnica messa in atto dai malviventi per capire se l’appartamento è vuoto o meno. A sperimentarla alcuni topi d’appartamento a Frattamaggiore, ma secondo alcune testimonianze sarebbe stata usata anche a Frattaminore, Marano, Quarto e in altri paesi dell’hinterland a nord di Napoli.

La tecnica funziona in maniera semplice: vengono lanciate delle scarpe contro le imposte, sul balcone di un appartamento. Se dopo il lancio i proprietari escono per accertarsi da dove provengano i rumori provenienti dall’esterno, significa che l’abitazione in quel momento è abitata e i malviventi non possono introdurvisi indisturbati. In caso contrario, agiscono per entrare nelle stanze e razziare oggetti di valore e contanti.

E’ quanto accaduto ieri pomeriggio in via Genoino. Una donna si è ritrovata due scarpe sul balcone poco dopo le sei e trenta del mattino. Allertata dal rumore sordo provocato dall’impatto delle calzature contro le imposte, si è affacciata per capire cosa stesse succedendo. La sua presenza è stata sufficiente a far desistere i ladri dai loro intenti criminosi. Episodi simili sarebbero stati registrati sempre nella stessa zona, già bersaglio da tempo di raid criminali.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it