Sardegna. Orrore in casa: uccide i figli gemelli. Morta la mamma killer

Sardegna. Orrore in casa: uccide i figli gemelli. Morta la mamma killer

Addio  a mamma Angela: è morta la donna di Mandas che ha ucciso i figli disabili. Il post operazione le è stato fatale: addio ad Angela Manca, 64 anni, la terza vittima della terribile tragedia e della sua stessa follia omicida. Salgono dunque a tre i morti della tragedia in Trexenta.

La donna ieri aveva ammazzato a fucilate i figli Paolo e Antonio Calledda, di 42 anni. La donna è morta all’ospedale Brotzu, dove era stata ricoverata e portata in elicottero dopo il folle gesto. Una notizia che aggiunge tristezza alla tristezza, per una tragedia familiare assurda quanto sconvolgente.

Subito dopo il doppio omicidio dei figli, la donna aveva puntato contro se stessa l’arma restando gravemente ferita. Un gesto premeditato, come dimostrano le prime indagini: la donna aveva atteso che anche le due badanti non fossero più in casa, oltre alla figlia e al genero partiti proprio ieri per le vacanze. Poi aveva caricato le munizioni sul fucile, aveva sparato uccidendo i due figli e poi tentato il suicidio.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.