Napoli. E’ stata raggiunta da due fendenti alla gamba, mentre cercava di sedare una lite tra due migranti. E’ accaduto a Porta Nolana, di notte. La ferita è Veronica B., 22 anni. Ma versione della giovane raccontata agli inquirenti sembra non convincerli.

La 22enne – come ricostruisce il Roma – si è presentata al pronto soccorso del Loreto Mare, con due ferite  particolarmente ampie da arma da taglio alla gamba. I medici, dopo aver medicato la donna, hanno allertato la polizia che ha ascoltato la versione della vittima. A quanto pare la giovane sarebbe stata ferita nel tentativo di dividere i due migranti, che discutevano animatamente a Porta Nolana. Racconto, che però non ha convinto gli investigatori, i quali al momento stanno cercando di capire se il ferimento sia dovuto a fatti personali o se sia rimasta vittima di un tentativo di rapina.

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it