Un bambino di due mesi, nato a Massa, è deceduto all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze per le conseguenze di una grave forma di meningite. Il piccolo era ricoverato da una ventina di giorni e i medici non avevano mai sciolto la prognosi.

La tipologia di meningite che ha ucciso il bimbo ha avuto origine dallo streptococco ed è stata trasmessa dalla madre al momento della nascita. A differenza di altre forme di meningite non impatta sulla salute pubblica e non sono necessarie misure di profilassi. I sintomi della meningite da streptococco sono emicrania, febbre alta, nausea e vomito e convulsioni. Le sue condizioni erano apparse gravi fin da subito e purtroppo non ce l’ha fatta. Il decesso è avvenuto nella serata di mercoledì 8 agosto, due sere fa, anche se la notizia si è diffusa nelle ultime ore.

inlineadv
related