Arzano, 21enne si schianta con la Smart. I messaggi strazianti degli amici: “Addio angelo”

Arzano, 21enne si schianta con la Smart. I messaggi strazianti degli amici: “Addio angelo”

Dolore e sgomento a Orta di Atella per la prematura scomparsa di Pasquale Cozzolino, 21 anni, morto a seguito di un incidente nella notte sul Corso D’Amato ad Arzano. Ancora gravi restano le condizioni dell’amico che era con lui, Florenzo Della Volpe, 19 anni.

I due si trovavano a bordo di una smart presa a noleggio, quando all’improvviso si sono schiantati contro alcuni alberi e paletti in ferro.

In queste ore decine di messaggi di cordoglio sono comparsi sulla bacheca di Facebook. “Ancora non ci credo, avevi solo 20 anni. Un altro Angelo volato”, scrive Angela. Poi ancora: “Amico mio, stamattina ho saputo questa bruttissima notizia. Buon viaggio, resterai sempre nel mio cuore. Ti voglio bene, sei stato un ragazzo meraviglioso. Sarai l’Angelo più bello, non ti dimenticherò mai”, sono le parole di Enrico.

“Resterai nel mio cuore, fratello. Mi mancheranno i tuoi fischi e i tuoi sorrisi con i quali mi salutavi, ora saluto te con occhi al cielo e piango”, commenta invece Carmine. Amici e parenti lo ricordano come un ragazzo allegro e sempre disponibile verso il prossimo.

Intanto le indagini volte a ricostruire l’esatta dinamica del sinistro proseguono senza sosta. Non si esclude che ad aver ucciso Pasquale e ferito gravemente l’amico possa esser stata l’alta velocità, facendo così precipitare l’auto sul lato opposto di marcia.

Attualmente Florenzo, che era con lui in macchina al momento del sinistro stradale, si trova ancora all’Ospedale Cardarelli, dove è ricoverato in prognosi riservata. Un’intera città sta pregando in questo momento per lui. Pochi minuti fa il Sindaco di Orta di Atella ha dichiarato il lutto cittadino. 

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.