sanità blitz anticamorra

Maxi operazione della Polizia di Stato a Napoli, con oltre duecento agenti coinvolti, per eseguire un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Napoli, nei confronti di alcune persone ritenute affiliate al clan Vastarella, e accusate di vario titolo di associazione a delinquere di stampo mafioso, ricettazione, tentata estorsione, detenzione e porto illegale di arma, minacce.

Nel complesso sono 18 i presunti affiliati alla compagine criminale destinatari delle misure cautelari eseguite. Dalle indagini è emerso che negli ultimi anni il clan era riuscito, con l’uso reiterato della forza, ad imporsi nella zona della Sanità, costringendo gli affiliati ad altre organizzazioni ad andarsene. Gli uomini dei Vastarella, inoltre, sarebbero stati protagonisti di diverse scorribande armate nel quartiere ad ogni ora del giorno e della notte.

inlineadv

 

related