Terra dei fuochi: arrivano altre telecamere

Terra dei fuochi: arrivano altre telecamere

Qualiano – Calvizzano. Arrivano altre telecamere nella terra dei fuochi, ma serviranno a risolvere il problema? Gli occhi elettronici saranno installati sull’asse “Grande Viabilità” , l’area del Ponte Surriente, la via che dalla provinciale porta fino alle campagne di Marano, la zona di Pozzo Nuovo, Rione Principe, i confini di via Ripuaria e di Madonna del Pantano.

A Calvizzano invece saranno piazzate nella zona di San Pietro, nell’area di confine con Maraño, in viavAdda, nei pressi dl ponte dell’alveo Camaldoli, nella zona di via Nenni e via Moro e nell’area del campo sportivo e del palazzetto.

Poi in autunno o saranno installate pure a Giugliano. L’intero progetto rientra nel patto “Terra dei fuochi” del 2013. Dal patto sono stati poi stanziati 5 milioni di euro dalla Regione con i quali in questi anni si sono installate diverse telecamere, ma per adesso a poco è servito.