Sant’Antimo, blitz sulla via Appia: arrestato “Ninotto”

Sant’Antimo, blitz sulla via Appia: arrestato “Ninotto”

Blitz dei Carabinieri della Compagnia di Giugliano a Sant’Antimo. Nell’ambito dell’operazione condotta questo pomeriggio, sulla via Appia è stato arrestato Pasquale Puca, alias “Ninotto”, classe ’71, pregiudicato legato da vincoli familiari a soggetti appartenenti al clan “Ranucci/Petito” operante a Sant’Antimo e comuni limitrofi.

L’uomo si è reso responsabile di porto e detenzione illegale di arma comune da sparo e munizionamento . I Carabinieri lo hanno bloccato a bordo di una Fiat Stilo. All’esito di una perquisizione veicolare, all’interno è stata trovata una pistola Beretta completa di 14 proiettili di cui uno in canna.

L’arma è risultata oggetto di furto denunciato in data 31.01.2014 presso l’arma di Falciano del Massico, in provincia di Caserta. L’arma è stata sottoposta a sequestro unitamente alle munizioni.