Sant’Antimo, aveva rubato gioielli in un appartamento: condannata ai domiciliari

Sant’Antimo, aveva rubato gioielli in un appartamento: condannata ai domiciliari

Sant’Antimo. Due giorni fa fu fermata a Sant’Antimo dai carabinieri in flagranza di reato dopo un inseguimento. Aveva atteso che la sua vittima uscisse di casa per introdursi nel suo appartamento e rubarle dei monili, per un valore di 3mila euro.

Il giorno seguente giudicata con rito direttissimo, Violetta Novacco, classe 79′, è stata condannata ai domiciliari da scontare nel campo rom di Acerra, dove la donna è residente.